Black Jester is back ....

Info

Pubblicata il:07 gennaio 2012
Fonte:Comunicato stampa
Appuntamento il 28 Gennaio a Preganziol per un ritorno atteso da 15 anni, perche' "quando il giullare nero giunse al Teatro del Sogno si guardo' intorno e non c'era ancora nessuno..."


A night at the Black Jester Opera
Preganziol - Sala Granziol (presso scuole elementari)
ingresso 8 euro - ore 21.00
gratis studenti e accrediti tramite lizardopenmind@yahoo.it e Progland di Radio Base Popolare Network mauro.furlan@radiobase.net
posti limitati - si consiglia la prenotazione


I Black Jester si formano nel 1986 e fissano le prime canzoni nel demo-tape "The Opera", originale miscela di heavy-rock e progressive, tra sonorità stile primi Rainbow, Ozzy Osbourne e Warlord, arricchite da sinfoniche atmosfere crepuscolari. Dai primi riscontri ai due dischi nei primi anni 90 per la label tedesca WMMS "Diary of a Blind Angel" e "Welcome to the Moonlight Circus", il passo è breve e subito accolto con notevole entusiasmo. Entusiasmo suscitato anche al festival tedesco di Balingen (l'attuale metal festival open-air Bang your head, divenuto uno dei più importanti d'Europa), dove la band si esibì in uno show di grande intensità, salutato da un lunghissimo applauso. Nel 1997 esce il terzo disco "The Divine Comedy", il concept e opera più ambiziosa, suddivisa in tre lunghe tracks "Inferno", "Purgatorio" e "Paradiso", l'apice creativo e compositivo dei Black Jester. Un disco rimasto unico nel suo genere.

Merita una menzione la presenza successiva di Paolo Viani, insieme al tastierista Daniele Soravia, nei leggendari americani Warlord in tournèe tedesca. Evidentemente un segno del destino, oltre che un meritato suggello per il talentuoso chitarrista, autore di tanta parte delle composizioni dei Jester. E ora 2012, finalmente la reunion, con la band praticamente originale, data
unica, con l'auspicio di un seguito, a superare le attuali difficoltà logistiche (non tutti vivono tuttora in Veneto).

Line-up dei Black Jester:
Paolo Viani (chitarre)
Alexis "the jester" D'Este (voce)
Alberto Masiero (batteria)
Gil Teso (basso)
Gianluca Tassi (basso)
Daniele Soravia (tastiere)
Nico Odorico (tastiere)

Benvenuti al circo del chiaro di luna, dove qualcuno saprà dipingere la vostra anima...

http://www.youtube.com/watch?v=xrZDdZwxUZg

Notizia segnalata da mooncircus

Ultimi commenti dei lettori

Inserito il 08 gen 2012 alle 12:05

Grandissima news! Bentornati.