Ulver, da stasera in Italia per tre date

Info

Pubblicata il:22 novembre 2017
Fonte:Comunicato Stampa
ULVER, in occasione dell'imminente tour italiano, la band norvegese pubblica a sorpresa l'EP "Sic Transit Gloria Mundi", tre brani rimasti fuori da "The Assassination of Julius Caesar", l'ultimo album di studio pubblicato ad aprile, che conferma il collettivo tra i più grandi gruppi di culto del pianeta. In "Sic Transit Gloria Mundi" Ulver pubblicano due inediti e l'inaspettata cover dei Frankie Goes To Hollywood del 1984



DOPO IL LIVE NELLA SUGGESTIVA LOCATION DEL LABIRINTO DELLA MASONE A GIUGNO, LA BAND NORVEGESE TORNA IN TOUR IN ITALIA PER TRE CONCERTI A NOVEMBRE CON "THE ASSASSINATION OF JULIUS CAESAR", IL DISCO CHE LI VEDE, PER LA PRIMA VOLTA, DIRIGERSI VERSO SONORITÀ DARK-POP, PERSEVERANDO CONTRO TUTTO E TUTTI IN QUEL CONTINUO PROCESSO DI TRASFORMAZIONE CHE DA SEMPRE LI RENDE TRA I PIÙ GRANDI GRUPPI DI CULTO DEL PIANETA

ULVER with special guest STIAN WESTERHUS

Mercoledì 22 Novembre 2017
MILANO - SANTERIA SOCIAL CLUB

Viale Toscana, 31
apertura porte ore 20.30 inizio concerto ore 21.00
prezzo del biglietto: 23 Euro + diritti di prevendita
biglietti in vendita su mailticket.it, prevendite già attive

Giovedì 23 Novembre 2017
ROMA - QUIRINETTA

Via Marco Minghetti, 5
apertura porte ore 20.30 inizio concerto ore 21.00
prezzo del biglietto: 23 Euro + diritti di prevendita
biglietti in vendita su booking.viteculture.com, prevendite già attive

Venerdì 24 Novembre 2017
RAVENNA - ARTIFICERIE ALMAGIÀ
Transmissions Festival

Via dell'Almagià, 50
apertura porte ore 20.30 inizio concerto ore 21.00
prezzo del biglietto:
20 Euro + diritti di prevendita
22 Euro in cassa la sera del concerto
biglietti in vendita su vivaticket.it, prevendite già attive

Info Prevendite:
Mailticket - 02.00612154
Vivaticket - 892.234
Viteculture

Indicati come i primi veri agitatori della scena black, gli Ulver hanno sempre saputo rinnovarsi e rimanere dinamici, diventando prima un pilastro del metal più classico, poi di quello più avanguardista, fino a cambiare totalmente pelle: passando per folk, ambient e trip-hop, hanno sconfinato nell'elettronica e nel prog, fino a includere nel loro sound anche echi di musica da camera.
Nascono nel 1992 a Oslo. Scelgono di chiamarsi Ulver ("lupi" in norvegese) guidati sin dai primi passi da un preciso concept, al cui centro c'è l'uomo, animale capace di elevarsi al di sopra della natura, eppur sempre piccolo e inerme al cospetto di forze senza nome, più grandi ed antiche di lui. Imprevedibili, mutevoli e capaci di reinventarsi a più riprese, nel pantheon del concettualismo sonoro d'essai, gli Ulver ricoprono da sempre un ruolo di primo piano, quello di chi manifesta chiaramente la propria idiosincrasia nei confronti delle cosiddette vie maestre e segue, quasi per legge, impervi sentieri isolati.
Il loro ultimo lavoro di studio, "The Assassination of Julius Caesar", pubblicato ad aprile 2017 su etichetta House Of Mythology, è un disco che vede la band abbracciare nuove sonorità, dirigendosi verso suoni più aperti e quasi pop, pur senza dimenticare l'anima dark-wave che da sempre li caratterizza. L'album, partendo dall'incidente di Lady Diana a Parigi, sviluppa i temi dell'assassinio di Cesare attraverso un nuovo linguaggio, più ambient e quasi soft. Ulver stessi definiscono, ironicamente e provocatoriamente, la loro ultima release come "il nostro album pop". Dopo l'emozionante concerto a giugno al Labirinto della Masone (Fontanellato, PR), Ulver tornano in Italia per tre nuove date, tre occasioni per vedere la magia di questa band dal vivo: 22 novembre a Milano (Santeria Social Club), 23 novembre a Roma (Quirinetta) ed il 24 novembre a Ravenna (Artificerie Almagià).

http://www.jester-records.com/ulver/ulver.html - www.facebook.com/ulverofficial
https://twitter.com/ulverofficial - https://ulver.bandcamp.com


Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?