DREAM THEATER, Mike Portnoy torna a parlare dei rapporti con la sua ex band

Info

Pubblicata il:08 settembre 2019
Fonte:www. blabbermouth.net
In una lunga intervista rilasciata a "Trunk Nation" Mike Portnoy, attuale batterista di una miriade di bands tra cui Sons Of Apollo, Flying Colors e Metal Allegiance (solo per citarne alcune), ma soprattutto ex drummer, nonché fondatore dei Dream Theater, è tornato a parlare dei rapporti sia musicali che umani, che attualmente lo legano ai membri della prog metal band più famosa al mondo, dichiarando quanto segue "Non ho problemi a suonare dal vivo con altre bands i pezzi che all'epoca ho scritto coi Dream Theater, anzi quando lo faccio mi sento bene, ma non credo che ciò accadrà in futuro. E' capitato ad esempio di suonare "Repentance" coi Flying Colors o altri pezzi dei Dream con i Sons Of Apollo ma, man mano che faremo dei nuovi album non credo li suonerò ancora, cosi come non uscirà una versione definitiva di "Shattered Fortress", che invece ho riproposto in passato dal vivo, questo perché non voglio compromettere i rapporti con i miei ex compagni dei Dream Theater con cui sono ancora legato. Con John Petrucci ci vediamo ancora spesso, siamo amici da una vita e quando ci frequentiamo non parliamo mai di musica o dei Dream Theater ma chiacchieriamo delle nostre famiglie e del più e del meno, come due vecchi amici. Anche con Jordan (Rudess) il rapporto è ottimo, abbiamo anche suonato dei vecchi pezzi dei Liquid Tension Experiment in occasione della "Cruise To The Edge" e ci siamo divertiti molto. Insomma ho tantissimo rispetto per i miei ex compagni della band"
Curioso, tutto sommato, che il buon Mike in questa intervista non abbia nemmeno nominato i restanti James Labrie e John Myung...
Notizia segnalata da HectorF78

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?