TESTAMENT, CHUCK BILLY: "perchè facciamo ancora dischi? ormai interessano i singoli"

Info

Pubblicata il:25 marzo 2020
Fonte:Blabbermouth
In una nuova intervista con The Aquarian Weekly, al frontman dei TESTAMENT Chuck Billy è stato chiesto come la sua band sia stata in grado di adattarsi al modello di business dell'accesso alla musica in streaming.

"Mi sono posto la stessa domanda anche andando a lavorare sugli ultimi album: perché facciamo ancora dischi quando tutti sembrano volere i singoli? Chuck ha detto. "Grazie a Internet, molte persone scaricheranno solo uno o due dei loro brani preferiti. La gente non scarica più interi dischi."

E prosegue:

"È dura. Devi andare là fuori e andare a sbattere contro il marciapiede. È come ricominciare da capo [quando si pubblica un nuovo disco]. Devi andare in tour e spingere il disco. Alcune persone potrebbero voler comprare il CD, ma non sanno dove procurarselo. Non hanno più la possibilità di andare a comprarlo in una catena di negozi di dischi. Non possono entrare in un negozio, vedere un album e dire: "Posso avere quel disco proprio qui". Fico, è ancora più economico qui che in qualsiasi altro posto". Una volta vendevamo molti CD in questo modo".

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?