BURTON BELL lascia i FEAR FACTORY: "non posso lavorare con qualcuno di cui non mi fido e che non rispetto"

Info

Pubblicata il:28 settembre 2020
Fonte:Blabbermouth
Alla fine il bubbone è scoppiato.
Con un lungo e sofferto comunicato sul suo sito ufficiale, Burton Bell ha annunciato la sua dipartita dai Fear Factory, ormai sempre più un progetto personale di Dino Cazares:

"Mi considero una persona riservata, preferendo tenere per me i miei affari personali e fidarmi dei miei cari. Faccio le mie dichiarazioni pubbliche con intento riflessivo, senza mai discostarmi dalla verità, nonostante la serie di rappresentazioni disoneste e di accuse infondate da parte dei membri della band passati e presenti; un dramma tossico di cui scelgo di non far parte.

Gli ultimi anni sono stati profondamente strazianti, con queste persone che hanno dissanguato la mia passione con inganni depravati. Come diretta conseguenza della loro avidità, questi tre mi hanno trascinato attraverso un ingiusto sistema giudiziario, con il conseguente logorio legale che mi ha paralizzato finanziariamente.
Alla fine, questi tre membri si sono impossessati del mio principale mezzo di sostentamento. Tuttavia, non prenderanno mai la mia eredità trentennale come il cuore pulsante della macchina. Un'eredità che nessun altro membro, passato o presente, potrà mai rivendicare.

Quindi, dopo lunga e profonda riflessione ho realizzato che non posso allinearmi con qualcuno di cui non mi fido e che non rispetto. Pertanto, annuncio ai miei fan la mia dipartita dai FEAR FACTORY, per concentrare tutte le mie energie e la mia attenzione verso il continuo successo degli ASCENSION OF THE WATCHERS e su tutti i miei sforzi futuri.
"

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?