HANGARVAIN, guarda il video di "Animal Instinct" con THOMAS SILVER (ex Hardcore Superstars)

Info

Pubblicata il:27 novembre 2020
Fonte:Comunicato Stampa
Gli Hangarvain hanno pubblicato oggi il loro nuovo superbo singolo 'Animal Instinct'. La band campana è stata raggiunta dalla leggenda svedese Thomas Silver, ex membro degli Hardcore Superstars, per questa coinvolgente traccia di alternative rock, un altro ottimo esempio di creatività in tempi di COVID-19.

Come per molte altre band, il 2019 si è concluso alla grande per gli Hangarvain. L'uscita del loro quarto disco "The Great Machine" in ottobre ha riscosso un grande successo ed un tour europeo con il leggendario D-A-D li ha visti espandere ulteriormente la loro fanbase.

A settembre 2020 e dopo un mese di inattività il chitarrista Alex Liccardo si è avvicinato a Silver per proporgli di suonare un assolo di chitarra su 'Animal Instinct'. A Silver la canzone è piaciuta così tanto che è stata organizzata una sessione di due giorni e il risultato è il brano perfettamente orecchiabile e sublime che potete vedere qui sotto.



Ne abbiamo quindi approfittato per raggiungere la band e chiedergli un paio di approfondimenti in più riguardante questo video:
Oggi è il giorno di Animal Instinct, è un bel titolo e forse è proprio in base a questo che avete pensato a Thomas Silver come ospite? Come è nata questa collaborazione e come si è svolta?
Con Thomas siamo amici da molto tempo, condividiamo la stessa etichetta, la Volcano Records, ed avevamo fatto già diverse cose insieme in passato, tra l'altro l'anno scorso era anche stato nostro ospite alla data zero del tour europeo.
È molto tempo dunque che ragionavamo sulla possibilità di mettere su qualcosa insieme di più strutturato e nelle intenzioni questo singolo dovrebbe essere il punto di partenza per portare in tour nel 2021 il format Hangarvain + Thomas Silver.
In origine su Animal Instinct avrebbe dovuto suonare solo la prima metà dell'assolo, mentre alla fine il pezzo gli è piaciuto così tanto da voler cantare anche una parte piuttosto importante della canzone!
Proporre una musica sangugina e "viva" come il vostro hard rock in un periodo storico come quello odierno deve essere ancora più frustrante, peraltro con l'impossibilità di proporsi sui palchi che già vi hanno visti protagonisti anche in Europa. Come riuscite ad affrontare tutto questo e che messaggio volete dare a chi guarderà il video di Animal Instinct?
Il 2020 è stato un anno tremendo per tutti.
Noi, dopo aver concluso il 2019 con un incredibile tour europeo, eravamo pronti a dare seguito alla cosa e avevamo già molte date programmate in tutta Europa, tra cui due tour al fianco di Michael Schenker e Kris Barras e alcuni festival internazionali come Planet Rockstock in Inghilterra e Hills Of Rock dove avremmo suonato sullo stesso palco di Slipknot e Testament.
Ovviamente è tutto stato spostato al 2021 o messo temporaneamente in stand by, ed è inutile dire che la cosa è stata estremamente frustrante.
Abbiamo combattuto per restare focalizzati sulla musica e non perdere la speranza. Animal Instinct vuole essere un inno all'unica cosa di cui possiamo essere certi, l'istinto e le emozioni che tutti ci portiamo dentro e che per noi significa non arrendersi e continuare a inseguire un sogno. Speriamo davvero che noi e tutti gli appassionati di rock e metal, possiamo tornare presto a dare sfogo al nostro animal instinct durante concerti dal vivo emozionanti e in piena sicurezza.

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?