Blues Pills

Foto

Info

Nazione:Svezia
Attività:dal 2011

Line up

  • Elin Larsson: vocals
  • Zack Anderson: guitar
  • Kristoffer Schander: bass
  • André Kvarnström: drums
I Blues Pills si formano nel dicembre del 2011 grazie all’incontro tra Elin Larsson, Cory Berry e Zack Anderson, allora poco meno che ventenni, e l’appena sedicenne Dorian Sorriaux, tutti alimentati dalla passione per il rock, il soul, il blues e da una grande ammirazione per colossi del genere quali Aretha Franklin, Fleetwood Mac, Jimi Hendrix, Janis Joplin e Cream.
Il giovane quartetto franco-svedese-americano si fa immediatamente notare per le sue qualità e dopo aver suonato al Roadburn Festival e al Desertfest Berlin nell’aprile del 2013 (durante il suo primo tour europeo da headliner), supporta gli Orchid e, in Australia, i compagni d’etichetta Kadavar, riuscendo sempre a conquistare i favori del pubblico, pur senza aver pubblicato nulla di ufficiale dal punto di vista discografico.

Per soddisfare le richieste dei fans e della stampa la Nuclear Blast licenzia l’Ep “Devil Man” e un mini di quattro tracce registrate dal vivo, nell'ambito del Festival Crossroads di Bonn, per la celebre trasmissione tedesca WDR Rockpalast.

Il primo albo eponimo della band, inciso a Goteborg con il supporto alla produzione del noto Don Alsterberg, viene realizzato nell’estate del 2014, patrocinato ancora una volta dalla Nuclear Blast Records.

Nell'estate del 2016 esce "Lady In Gold", realizzato con la conferma di Alsterberg in cabina di regia.
Quest'anno tornano alla carica con il nuovo album in studio Holy Moly! e perdendo Dorrian Sorriaux ma con il nuovo bassista Kristoffer Schander.

Discografia

Copertina 7,5
Holy Moly! (Nuclear Blast Records / 2020) 

1. PROUD WOMAN / 2. LOW ROAD / 3. DREAMING MY LIFE AWAY / 4. CALIFORNIA / 5. RHYTHM IN THE BLOOD / 6. DUST / 7. KISS MY PAST GOODBYE / 8. WISH I'D KNOWN / 9. BYE BYE BIRDY ...

Copertina 8
Lady In Gold (Nuclear Blast Records / 2016) 

1. LADY IN GOLD / 2. LITTLE BOY PREACHER / 3. BURNED OUT / 4. I FELT A CHANGE / 5. GONE SO LONG / 6. BAD TALKERS / 7. YOU GOTTA TRY / 8. WON'T GO BACK / 9. REJECTION / 10. ELEMENTS AND THINGS

Copertina
Live At Rockpalast (Nuclear Blast Records / 2014) 

1. IN THE BEGINNING / 2. BLACK SMOKE / 3. LITTLE SUN / 4. MIND EXIT

Copertina 7,5
Blues Pills (Nuclear Blast Records / 2014) 

1. HIGH CLASS WOMAN / 2. AIN'T NO CHANGE / 3. JUPITER / 4. BLACK SMOKE / 5. RIVER / 6. NO HOPE LEFT FOR ME / 7. DEVIL MAN / 8. ASTRALPLANE / 9. GYPSY / 10. LITTLE SUN

Copertina
Devil Man (Nuclear Blast Records / 2013) 

1. DEVIL MAN / 2. THE RIVER / 3. TIME IS NOW / 4. DIG IN

Copertina
Bliss (Crusher Records / 2012) 

1. BLISS / 2. ASTRAL PLANE / 3. DEVIL MAN / 4. LITTLE SUN

Interviste

Blues Pills: body & soul

(19 novembre 2016) Ascoltare i Blues Pills equivale a fare una sorta di viaggio temporale fino agli anni sessanta e settanta, rievocando attraverso le note un momento storico caratterizzato da...

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.