Archivio delle recensioni

Snorlax - II

Il mio 2020 musicale comincia "ufficialmente" con il debut album della one man band australiana Snorlax ed è bene dirlo subito, se questo è l'inizio, vuol dire che il 2020 potrà essere all'altezza degli ultimi due (spettacolari) anni. Sebbene il monicker della band rimandi direttamente ai Pokemon (ebbene si anche mio figlio purtroppo è un appassionato di queste inutili creature) "II"... »

Dawn Of Solace - Waves

Secondo album per questa ex one-man band finnica creata da Tuomas Saukkonen ex Before The Dawn e ora mente dei Wolfheart . Il nostro ora si può godere i servigi di Mikko Heikkila alla voce pulita, quindi i Dawn Of Solace da creatura unipersonale, diventano un duo sempre sotto l’egida della Lead Demon . Il nuovo album è stato pubblicato a ben quattordici anni di distanza dal precedente... »

Necropsy - Exitus

Pur essendo stati fondati all'inizio degli anni 90, i finlandesi Necropsy paiono aver trovato una certa continuità discografica solamente nell'ultimo decennio, nell'arco del quale hanno fatto uscire due EP ed altrettanti full-length: a 4 anni dall'uscita dell'ultimo "Buried In The Woods" la band esce oggi con questo EP "Exitus" per la spagnola Xtreem Music, label nota agli... »

Eighty One Hundred - Heaven In Flames

Album di debutto per gli italianissimi Eighty One Hundred che con " Heaven In Flames " si presentano prepotentemente all'attenzione del pubblico itlaliano e non solo, grazie alla distribuzione dell'ottima Pure Steel Records . Diciamo subito che la proposta musicale dei Nostri è abbastanza ordinaria, si tratta di un classic metal con influenze thrash che non brilla per originalità, peraltro... »

DeCarlo - Lightning Strikes Twice

I presupposti non erano dei più felici … ricordavo Tommy DeCarlo come “connivente” all’inesorabile declino discografico dei Boston (“ Life, love & hope ” non è migliorato neanche con il passare del tempo …) e la notizia che la sua band era pronta al debutto per la prestigiosa Frontiers Music mi aveva francamente lasciato abbastanza “freddino”. Alla luce dei fatti, “ Lightning strikes twice ”... »

Pendragon - Men Who Climb Mountains

Quando parliamo di New-Prog non possiamo non pensare agli inglesi Pendragon che da 35 anni ormai tirano fuori dischi di qualità elevatissima. Certo non sono mostri di Marketing e/o Comunicazione ma forse proprio per questo sono rimasti in qualche modo “incontaminati” dal vil denaro o come lo definiscono i politici lo sterco del demonio (non farò altra regressione anche se ci starebbe bene eccome) suonando col cuore e per... »

Xenos - Filthgrinder

Nati nel 2018 da un'idea di Ignazio Nicastro, bassista degli Eversin, gli Xenos suonano Thrash Metal su ispirazione di gente del calibro di Xentrix e sopratutto Slayer. Il problema del debut album “ Filthgrinder ” e' che dopo l"ascolto si rimane con un po' di amaro in bocca. Non siamo di fronte a un disco brutto, per carità, ma alla fine ti chiedi:" cosa mi è rimasto in testa"? Ecco,... »

Lu Silver String Band, The - Rock'n'roll is Here to Stay

Luca Donini , in arte Lu Silver , è stato il cantante dei nostrani Small Jackets per nove anni, contribuendo in modo significativo al successo dei primi tre album della band. Nel 2010 le loro strade si sono divise, così Lu ha dato vita ad un proprio progetto più orientato verso sonorità rock/soul/boogie ispirato al sound di fine anni '60 - primi anni '70, che ha già fruttato due album:... »

Passion - Passion

Vi ricordate quanto erano belli gli anni ottanta? Quando si era liberi, spensierati e la vita trascorreva tra feste sfrenate, macchine veloci, relazioni “facili” e alcol a fiumi, il tutto senza (apparenti) conseguenze? Come dite? Non li avete vissuti? Per questioni anagrafiche o perché, come accaduto al sottoscritto, la vostra quotidianità era “lievemente” diversa? Qualunque sia la vostra “giustificazione”, è innegabile... »

...And You Will Know Us by the Trail of Dead - X: The Godless Void And Other Stories

Il tempo sembra essersi fermato per i redivivi Trail Of Dead (perdonatemi se “snellisco” il monicker). È grazie all’interessamento della sempre attenta InsideOut Music che il duo formato da Jason Reece e Conrad Keely ha potuto dare un seguito all’ottimo “IX” uscito nell’ormai lontano 2014. Dopo l’introduttiva e cinematografica “The Opening Crescendo” , sono gli echi di Seattle a farla da padrone,... »

« Precedente Seguente »

Filtri

21072 recensioni trovate con questi criteri