Omnia Malis Est

Foto
Logo

Info

Nazione:Italia
Attività:dal 2005

Line up

  • Uruk-Hai: all instruments, vocals
Omnia Malis Est è una one-man band lucana fondata da Uruk-Hai nel lontano 2005. Uruk-Hai compone e suona più strumenti e pubblica due demo “La Rivolta delle Stelle” e “Fides” rispettivamente nel 2006 e nel 2007. Segue un lungo break di circa 8 anni nei quali Uruk-Hai è impegnato a suonare e cantare per diverse band italiane e per altri suoi progetti personali. Uruk-Hai si confronta così con diversi generi musicali sempre in ambito metal perlopiù estremo e questa esperienza sarà fondamentale per il seguito.
Dopo aver modificato il suo logo ad opera di Christophe Szpajdel, Uruk-Hai rispolvera il suo vecchio progetto Omnia Malis Est creando un concept album che costituirà il suo disco di esordio. Esce dunque nel 2015, per l'etichetta giapponese di metal estremo Hidden Marly Production, il suo primo album intitolato “Viteliù”. Con questo termine del linguaggio osco, le antiche popolazioni italiche indicavano il loro territorio, da cui derivò in seguito la parola latina Italia.

Discografia

Copertina 8
Víteliú (Hidden Marly Production / 2015) 

1. VITELIú / 2. AL Dì DELLE FORCHE / 3. A DIANA / 4. PRIMAVERA SACRA / 5. NER TEFúRúM (MIDTRO) / 6. BATTAGLIA DI PORTA COLLINA / 7. SABELLA CARMINA / 8. DISFATTA

Interviste

Non sono ancora presenti interviste per questo gruppo

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Nessuna notizia disponibile
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.