Light Silent Death

Foto
Logo

Info

Nazione:Italia
Attività:dal 2005

Line up

  • Francesco Porchetti: vocals
  • Marco Delle Fate: guitars
  • Francesco Bronzini: guitars
  • Simone Zampetti: bass, backing vocals
  • Francesco Briotti: keyboards, piano, synths, programming
  • Luca Paparelli: drums
La band si forma a Terni (Umbria) nel 2005 per volontà di Simone Zampetti (basso, voce) e Francesco Porchetti (voce). Nel corso degli anni successivi la line-up si completa, trovando stabilità nella formazione attuale, grazie all'innesto di Francesco Briotti (piano, tastiere, synth, programming), Marco Delle Fate (chitarra – S.R.L, ex T.E.R. e Subliminal Crusher), Francesco Bronzini (chitarra) e Luca Paparelli (batteria – S.R.L., ex Fear Traders, Maledicta e Human Cluster). La proposta musicale intrapresa dal gruppo, inizialmente definita su uno stile gothic rock/metal, si assesta verso un heavy metal di stampo death che conserva l’indole gothic delle origini, ma che al tempo stesso è fortemente caratterizzato da un’impronta personale nel songwriting e nell'impostazione del sound, soprattutto grazie all'uso dell'effettistica e delle tastiere.
Agli inizi del 2008 i Light Silent Death danno alla luce "20 Years…Of Obscuration", demo autoprodotto di quattro tracce, la cui tematica principale affrontata nei testi è la volontà di respingere gli oscuri canoni dettati dalla società contemporanea, con l'intento di dissipare l'oscurità di cui l'uomo è costantemente nutrito. All'uscita del demo segue una buona attività live, culminata con l'esibizione al Days Shocking Ground Festival di Terni (insieme a Theatres Des Vampires, Stormlord, Infernal Poetry, Killing Touch ecc.) e con l'uscita nel Settembre 2009 di un EP live, "20 Minutes...Of Obscuration", che raccoglie cinque brani del gruppo registrati durante alcuni dei concerti di promozione del demo.
Dopo un anno passato ad alternare la scrittura di nuovo materiale con frequenti uscite live insieme a band quali Dark Lunacy, Secret Sphere, Fleshgod Apocalypse, SRL e Subhuman, a Gennaio 2011 i Light Silent Death sono entrati nei BPA Studios (Cortona, AR) del produttore Francesco Riganelli per registrare il loro debut album, intitolato "Under The Sign Of Cancer". Il disco, che contiene undici tracce, viene mixato e masterizzato tra Aprile e Maggio 2011 e la sua uscita avviene a Luglio per l’etichetta The Unlimited Records (www.theunlimitedrecords.com) con distribuzione italiana curata da Andromeda.

Discografia

Copertina 7
Under The Sign Of Cancer (The Unlimited Records / 2011) 

1. LIGHT SILENT DEATH / 2. HYPOTETICAL END / 3. QUESTION MARK / 4. CLEANSING MEMORIES / 5. THE SEA IN A GLASS / 6. ELECTRICAL STRANDED / 7. DEJA VU / 8. OBSCURATION / 9. ANAMORPHIC ...

Copertina

1. HYPOTHETICAL END (LIVE) / 2. ELECTRICAL STRANDED (LIVE) / 3. OBSCURATION (LIVE) / 4. DEJA VU (LIVE) / 5. EPISODE 666 (IN FLAMES COVER - LIVE)

Copertina

1. LIGHT SILENT DEATH / 2. HYPOTHETICAL END / 3. DEJA-VU / 4. OBSCURATION / 5.

Interviste

Incontro al crepuscolo...

(27 ottobre 2011) In occasione del loro album d’esordio incontriamo gran parte dei musicisti che fanno parte dei death metallers Light Silent Death , infatti, oltre al batterista Luca Paparelli, troviamo...

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.