Focus Indulgens

Foto
Logo

Info

Nazione:Italia
Attività:dal 2007

Line up

  • Carlo Castellani: vocals, bass, flute, organ, piano
  • Federico Rocchi: guitar, harmonica
  • Edoardo Natalini: vocals, drums, percussions
I Focus Indulgens nascono nel 2007, il nucleo originale della band era composto da Master (chitarra e voce), e Asmodeo (Batteria), entrambi provenienti dall’esperienza “Spartacus”. Le prime canzoni del gruppo furono Skull Full Of Diamonds e Night, Sentence, Silence, entrambe incluse nel primo demo ufficiale della band, ovvero“III”. Nel 2009 esce il demo “The Fourth Cross”. Nel 2010 dopo aver promosso la band attraverso i canali multimediali, i Focus Indulgens entrano in contatto con Pio Santobuono, della Doomymood Records, allora soltanto canale di distribuzione di musica Heavy Metal. Pio si mostrò interessato alla band e decise di iniziare a produrla come etichetta indipendente: nell’agosto del 2010 iniziano le registrazioni di “The Past” , il primo full-lenght, presso i Rokkaforte Studios di Castiglione Del Lago (PG), sotto la guida di Matteo Burico.
Nel 2011 la band decide di affidarsi a testi in italiano e realizza il suo secondo album, dal titolo “Hic Sunt Leones”, registrato ancora una volta ai Rokkaforte Studios, sempre sotto il patrocinio della Doomymood Records.

Discografia

Copertina 8
Hic Sunt Leones (Doomymood Records / 2011) 

1. HIC SUNT LEONES / 2. IL RE E LA QUERCIA / 3. FIGLIO DI CAGNA / 4. CALENDIMAGGIO / 5. UN PROFETA DAL COSMO / 6. ERA AUTUNNO / 7. VINSANTO: I - UN MARE DI INCENSO COPRIVA LE CROCI ...

Copertina 7,5
The Past (Doomymood Records / 2010) 

1. DAMNHAIL! / 2. NIGHT, SENTENCE, SILENCE / 3. THE IDOL AT THE TOP OF THE MOUNTAIN / 4. SKULL FULL OF DIAMONDS / 5. SACRIFICE AT SATAN’S CLIFF / 6. VOODOO CHILD (SLIGHT RETURN)

Interviste

Focus Indulgens: ruggiti della Valdichiana.

(30 marzo 2012) Autori di uno dei lavori (“Hic Sunt Leones”) più interessanti degli ultimi tempi nell’ambito dell’hard-prog con importanti connotazioni doom, i Focus Indulgens dimostrano che anche...

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.